• Coppie in crisi

     

    "Il team di Aid Center, servizio Coppie in Crisi vi dà il benvenuto.

    In queste pagine troverete ogni spiegazione…

    http://www.coppieincrisi.it/images/ju_cached_images/servizio_coppie_crisi_3328c026c21a68f0a81de55fa786ba45_90x50.resized.jpg
  • Percorso terapeutico

    Gli specialisti che conducono il servizio “Coppie in Crisi” utilizzano come riferimento per il lavoro psicoterapeutico…

    http://www.coppieincrisi.it/images/ju_cached_images/percorso-terapeutico_77dcbc4a3eaee6faf308ff8d76d33086_90x50.resized.jpg
  • I nostri valori

    La volontà che ci ha ispirato a dar vita al servizio “Coppie in Crisi” è quello di passare dal…

    http://www.coppieincrisi.it/images/ju_cached_images/valori_8e003bb550968e0b5c0b58ec3d2d7d4f_90x50.resized.jpg
  • Testimonianze

    Si precisa che le seguenti testimonianze non hanno fini commerciali, poiché trattasi di spontanee espressioni di…

    http://www.coppieincrisi.it/images/ju_cached_images/testimonianze_8cfc5a818c3048d91dfac1c944e1c946_90x50.resized.jpg

   

 

Partner di: partner-aid-center


Brevetto Italia
N° 302015000021550 del 9/06/2015 

 Dipartimento per l'impresa e l'internazionalizzazione Direzione Generale per la lotta alla contraffazione Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

Ho iniziato il mio percorso psicoterapeutico con gli specialisti di “Coppie in Crisi” circa sei mesi fa.
 La mia vita di coppia si poteva considerare inesistente. A volte mi chiedevo se davvero ci potessimo considerare una coppia oppure semplicemente due persone che si volevano più o meno bene, legate dai propri

...

News

Per il vostro giorno speciale 

Siete prossimi al matrimonio?

Avete seguito un corso pre-matrimoniale ma non siete soddisfatti e vorreste un consulto mirato da parte di specialisti del settore?

Volete avere la certezza della solidità del vostro rapporto al fine di costruire la vostra vita matrimoniale su basi solide ed indistruttibili?

Se la vostra risposta ad almeno una delle domande poste è “SI” allora la nostra proposta fa al caso vostro!

Ciò che vi offriamo è un incontro di coppia con gli specialisti di Coppie in Crisi.

Per prenotazioni, potrete contattare il numero 06.64564182 dal lunedì al venerdì.

Il nostro personale di segreteria risponde in orario continuato dalle 9.00 alle 20.00 

Testimonianze

Si precisa che le seguenti testimonianze non hanno fini commerciali, poiché trattasi di spontanee espressioni di riconoscenza al nostro servizio elaborate da alcuni pazienti.

 

Marcella 38 anni (Arezzo), paziente.

Ho due figli: un ragazzo di 17 anni ed una bambina di 10. Conosco mio marito da oltre 20 anni, ma ci siamo sposati poco prima di concepire il nostro primo figlio.

Quando siamo diventati genitori eravamo molto giovani ma con una gran voglia di creare una famiglia, sebbene io avessi finito da poco gli studi e mio marito lavorasse come libero professionista alle prime armi.

Perciò, per far sì che mio marito realizzasse il suo sogno professionale e per garantire un futuro migliore ai nostri figli, siamo stati costretti a trasferirci di continuo da una città all’altra, ed io mi sono trovata a dover necessariamente mettere da parte i miei interessi ed i miei desideri. Ciò mi ha portato ad entrare in uno stato di insoddisfazione personale e di incapacità nel relazionarmi con gli altri, reagendo con aggressività nei confronti di mio marito che amavo molto, ma ritenevo essere il responsabile della pessima situazione emotiva in cui mi trovavo.

Ad un certo punto, consapevole di vivere una crisi matrimoniale, ma con la volontà di voler risolvere i nostri problemi partendo innanzitutto da me stessa, mi sono rivolta agli specialisti di “Coppie in Crisi” i quali sono riusciti a sbloccare le mie paure ed insicurezze , rendendo così possibile un percorso di terapia di coppia efficace e che ci sta dando moltissime soddisfazioni.

 

Carla 37 anni (Roma), paziente.

Ho iniziato il mio percorso psicoterapeutico con gli specialisti di “Coppie in Crisi” circa sei mesi fa.
 La mia vita di coppia si poteva considerare inesistente. A volte mi chiedevo se davvero ci potessimo considerare una coppia oppure semplicemente due persone che si volevano più o meno bene, legate dai propri figli, ma senza più nient’altro da dirsi. E questo dopo nemmeno cinque anni di matrimonio. Il problema più pesante era l’incomunicabilità. Nessuno dei due aveva il coraggio di parlare del proprio disagio, né tanto meno di ammettere che la nostra coppia era arrivata ormai alla crisi.

Non c’era più nessun tipo di intimità, né verbale, né fisica. I nostri corpi erano diventati ormai estranei.

Il deserto.

Sono stata io a prendere l’iniziativa, mio marito era ormai completamente apatico, come anestetizzato.

Grazie al percorso terapeutico individuale, mi sono sentita libera di tirare fuori tutta la mia rabbia senza condizionamenti ed ho scoperto tante cose di me che dovevo rimettere a posto. Adesso sono pronta per la terapia di coppia ed anche lui ha deciso di mettersi in gioco. Ho di nuovo fiducia nel futuro.

 

Monica 33 anni, Marco 39 anni (Roma), pazienti.

Mio marito ed io ci siamo rivolti agli specialisti di “Coppie in Crisi” nel 2009 pensando di avere un problema sessuale, in realtà in breve tempo abbiamo capito che in entrambi c’era un problema di autostima che ci impediva di essere liberi e capaci di dare, nell’atto d’amore.

Per entrambi è stato importante avere uno spazio nella terapia individuale prima di intraprendere il percorso di coppia, perché proprio così abbiamo potuto mettere a fuoco alcuni aspetti ed eventi cruciali della rispettiva storia personale che interferivano con la relazione di coppia.

Stiamo vivendo questa psicoterapia con entusiasmo perché ogni seduta è una scoperta di sé e dell’altro. La nostra vita sessuale sta lentamente sbloccandosi.

 

Fabio 45 anni e Giulia 44 anni (Perugia), pazienti.

Giulia ed io siamo insieme da 15 anni.

Purtroppo non abbiamo figli e non si è mai capita la causa dell’infertilità della nostra coppia.

E’ difficile crederlo, ma in tutti questi anni non ci siamo mai detti apertamente quanto l’impossibilità di diventare genitori ci abbia entrambi ferito enormemente.

Questa reticenza è stata causata dal pudore dei nostri sentimenti, dall’orgoglio, dalla paura di mettere in crisi l’altro attribuendo responsabilità, dal timore di rompere fragili equilibri.

Tuttavia, il nostro dolore in questi anni si è manifestato con continue tensioni, silenzi protratti, mancanza di tenerezza, impoverimento del desiderio sessuale. 
Oggi, dopo otto mesi di terapia, ci siamo “perdonati reciprocamente” ed abbiamo iniziato un percorso di rivalutazione dell’altro, di riscoperta della tenerezza, di ricostruzione del dialogo della coppia.

Siamo molto fiduciosi e grati dell’assistenza che gli specialisti di “Coppie in Crisi” ci stanno fornendo.

Dove siamo

Vi aspettiamo presso la spaziosa sede di Via Antonio Baiamonti, 4 (nel cuore del quartiere Prati ed a pochi passi dalla fermata Lepanto della metro A). La nostra segreteria è aperta con orario continuato dalle 9.00 alle 20.00 e risponde al numero: 06.64564182